Crea sito

"Nella mia cucina"

 SECONDI: calamari uvetta e pinoli

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Il bere   |  I sapori   |  Links amici   |

 

Ingredienti per 4:

Calamari puliti 800 gr

Riso 80 gr
Pomodori 2
Cipolla 1
Erbe 1 mazzetto (prezzemolo, basilico, origano e maggiorana)
Pinoli 3 cucchiai

Uvetta 3 cucchiai

Cannella 1 pizzico

Vino bianco 1 bicchiere

Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Olio di semi di arachidi 1 cucchiaio

Sale e pepe


Cuocete il riso togliendolo al dente; spellate i pomodori, eliminate i semi e tritate la polpa. Scaldate in una padella l'olio di semi, soffriggete la cipolla tritata finemente e, poi, aggiungete il riso cotto, la polpa dei pomodori, i pinoli, l'uvetta, la cannella, i tentacoli dei calamari tritati e metà delle erbe tritate. Mescolate, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per qualche minuto. Farcite i calamari con il composto di riso, chiudeteli con gli stecchini da denti e sistemateli in una pirofila. Cospargete i calamari farciti con il vino bianco, l'olio extravergine d'oliva e le erbe tritate rimaste, tenendone da parte 1 cucchiaio. Cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti, finché i calamari saranno ben cotti, e serviteli caldi spolverizzando con le erbe tritate che avete lasciato da parte.

Torna ad inizio pagina

 

 ultimo aggiornamento: 07.05.2013