Crea sito

"Nella mia cucina"

 DOLCI: ciambelle Simpson

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Links amici   I

 

Ingredienti per 12 ciambelle:

Farina 500 gr

Uovo 1

Burro 40 gr

Zucchero 45 gr

Acqua tiepida 30 ml

Latte tiepido 175 ml

Olio di semi di arachidi 400 ml

Sale 1 cucchiaino

Lievito in polvere per panificazione 10 gr

In un recipiente sciogliete il lievito in acqua tiepida e, poi, aggiungete il latte, il burro, l'uovo, lo zucchero e il sale. Mescolate gli ingredienti aiutandovi con una frusta elettrica in modo da ottenere un composto molto liscio. Aggiungete metà della farina e continuate a mescolare bene in modo che il composto sia privo di grumi. Aggiungete la restante farina e continuate ad impastare a mano. Lasciate l'impasto ottenuto nel recipiente, copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per circa 1 ora in un luogo asciutto; a fine lievitazione, il volume dell'impasto dovrà risultare raddoppiato. Trascorsa l'ora, stendete l'impasto con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia di 1,5 cm di spessore. Dalla sfoglia stesa ricavate i dischi per le ciambelle, va benissimo utilizzare anche un bicchiere, e poi fate a ciascun disco il buco al centro, usando ad esempio il tappo di una bottiglia. Stendete sul tavolo un panno, ricopritelo con uno strato di farina e riponeteci i dischi di impasto che avete ritagliato, copriteli con un canovaccio e lasciateli riposare per circa 45 minuti, così da far terminare la lievitazione. In una pentola con i bordi abbastanza alti scaldate l'olio di semi e friggete i dischi di impasto uno alla volta cuocendoli per circa 30 secondi per lato finché non saranno dorati, poi scolateli e riponeteli su carta assorbente.

Chi vuole può servire le ciambelle con la glassa o con una copertura di cioccolato. Queste ciambelle sono i doughnuts americani e Homer Simpson ne va davvero ghiotto, fatemi sapere se vi piacciono anche a voi!   

Torna ad inizio pagina

 

 ultimo aggiornamento: 28.05.2011