Crea sito

"Nella mia cucina"

 PRIMI: farinata con il cavolo

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Links amici   I

 

Ingredienti:

Farina gialla 200 gr
Fagioli secchi 200 gr

Cavolo nero 400 gr

Pancetta 50 gr

Cipolla o porro 1

Olio extravergine d'oliva

Passata di pomodoro 1 cucchiaio

Sale e Pepe


Mettete in ammollo, la sera precedente, in acqua tiepida i fagioli, lessateli, poi, in acqua fredda e salate leggermente soltanto a fine cottura. Lessate, a parte, il cavolo nero in abbondante acqua leggermente salata e, quando il cavolo sarÓ cotto, scolatelo conservando l'acqua di cottura. Tagliate finemente le foglie del cavolo e rimettetele nella loro acqua di cottura. Soffriggete in una padella la cipolla (o il porro) tritata con la pancetta, aggiungete la passata di pomodoro, mescolate bene e lasciate cuocere per 10 minuti. Versate, poi, il soffritto nella pentola con il cavolo nero, aggiungete un mestolo di fagioli cotti in precedenza e aggiustate di sale e pepe. Appena l'acqua comincia a bollire, versate la farina gialla mescolando in continuazione per evitare che si formino dei grumi e lasciate cuocere per 40 minuti, mescolando ogni tanto. La farinata deve essere abbastanza liquida da essere mangiata con il cucchiaio. La farinata con il cavolo nero Ŕ un piatto della tradizione pistoiese, un piatto che va gustato caldo.

Torna ad inizio pagina

 ultimo aggiornamento: 09.03.2010