Crea sito

"Nella mia cucina"

 I SAPORI: gelatina di uva       

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Il bere   |  I sapori   |  Links amici   |

 

Ingredienti:

Uva bianca 1 kg

Zucchero 750 gr

Vino liquoroso 1,5 dl

Uvetta 50 gr

Mela biologica 1

Limone non trattato 1

 

 

Mettete a mollo l'uvetta nel vino; lavate l'uva, staccate gli acini dal grappolo, lasciando attaccato il picciolo, e tagliateli a metÓ. Spremete il limone e tenete da parte il succo. Mettete in una garza la buccia, il torsolo e i semi della mela e mettetela in una casseruola con gli acini e 1,5 dl di acqua. Portate ad ebollizione e cuocete per circa 1 ora, poi, spegnete e versate il composto in una garza (di quelle usate per la preparazione delle gelatine) e lasciatelo sgocciolare per 6-7 ore, raccogliendo il succo in una ciotola. Pesate il succo ottenuto e mettetelo in una casseruola con la metÓ di questo quantitativo in zucchero, con l'uvetta, con il vino e con il succo di limone. Portate ad ebollizione e proseguite la cottura fino a quando si formerÓ un poco di schiuma. Versate la gelatina nei vasetti di vetro, lavati e scaldati in forno a 100░ per circa 30 minuti. Chiudete i vasetti, capovolgeteli per qualche minuto e poi lasciateli raffreddare. Potete accompagnare questa confettura con del pane integrale e mascarpone. Questa gelatina si accompagna bene al prosciutto toscano.

 

Torna ad inizio pagina

 

 ultimo aggiornamento: 30.11.2011