Crea sito

"Nella mia cucina"

 SECONDI: insalata di piovra

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Links amici   I

 

Ingredienti per 3:

Piovra fresca pulita 1 kg

Prezzemolo
Aglio
Alloro
Limone non trattato 1/2
Olio d'oliva extravergine

Sale

 

Riempite una pentola grande di acqua, aggiungete il sale, i gambi del prezzemolo e, dentro un sacchettino di cotone bianco o una pallina con piccoli fori (che si usa per fare le tisane), alcune foglie di alloro. Portate l'acqua ad ebollizione e poi immergete per 4 secondi la piovra, tiratela fuori dall'acqua per altri 4 secondi e di nuovo immergetela contando 4 secondi, ripetete questa operazione per 3 volte e poi lasciate cuocere la piovra a fuoco basso nella pentola con coperchio per 45 minuti. Finita la cottura, spengete il fuoco e lasciate freddare la piovra dentro la pentola nell'acqua dove l'avete cotta, insieme agli odori. Quando la piovra si sarÓ raffreddata, tagliuzzatela a pezzetti grossolani, togliendo la parte gelatinosa in superficie. Condite i pezzetti di piovra con prezzemolo sminuzzato, l'aglio tagliato fine, il succo del limone, sale e olio. Mescolate l'insalata di piovra e servitela con patate lesse. Si conserva in frigorifero, ottima in estate. Allo stesso modo si procede per la cottura del polpo.

Torna ad inizio pagina

 

 ultimo aggiornamento: 22.01.2010