Crea sito

"Nella mia cucina"

 ANTIPASTI: panini aromatizzati       

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci  |  Il bere   |  I sapori   |  Links amici   |

 

 

 

Ingredienti per 20 panini:

Farina 00 500 grPanini aromatizzati

Lievito di birra 25 gr

Olio extravergine d'oliva

Sale
Per aromatizzare:

Semi di sesamo

Semi di girasole

Semi di papavero

 


Sciogliete il lievito di birra in 1dl di acqua tiepida e lasciate riposare per 10 minuti. Aggiungete, poi, il composto di acqua e lievito alla farina e unite ancora 1 dl di acqua tiepida, 50 gr di olio di oliva e 8 gr di sale. Amalgamate bene tutti questi ingredienti e formate un panetto che lascerete riposare, coperto da un canovaccio, per 1 ora e 30 minuti lontano da correnti d'aria. Passato il tempo necessario, sgonfiate l'impasto lavorandolo energicamente per qualche minuto. Poi, dividete l'impasto in tre parti incorporando ad una i semi di sesamo, ad un'altra i semi di girasole e all'ultima i semi di papavero. Da ogni panetto ricavate tante palline da 60 gr ciascuna, spennellate la superficie delle palline con dell'acqua e lasciatele lievitare per 45 minuti. Dopo, cospargete la superficie delle palline con i rispettivi semi e infornatele a 220°. Abbassate subito la temperatura a del forno a 180° e lasciate cuocere i panini per 20 minuti circa. Al termine della cottura, lasciate raffreddare i panini aromatizzati.

Serena, nella foto, ci propone i panini ai semi di sesamo solo all'interno.

 

 

Torna ad inizio pagina

 

 ultimo aggiornamento: 16.12.2013