Crea sito

"Nella mia cucina"

 PRIMI: passata ricca

|  Home Page   |  Antipasti   |  Primi piatti   |  Secondi piatti   |  Contorni   |  Dolci   Links amici   I

 

Ingredienti per 4:

Fave sgranate 600 gr

Patate novelle 4 piccole

Burrata 300 gr

Mandorle 50 gr

Basilico 1 ciuffo
Sedano 1/2 gambo
Cipollotto 1

Peperoncino

Olio di semi di arachidi

Olio extravergine d'oliva

Sale e Pepe


Riscaldate, in una padella antiaderente, un filo d'olio di semi e soffriggetevi il cipollotto, il sedano e un pezzetto di peperoncino tritati. Unite le patate, pelate e tagliate a pezzettini, e lasciate cuocere per 5 minuti con il coperchio. Intanto sbollentate, in una pentola con acqua bollente, le fave, pelatele e conservatene qualcuna per decorare. Aggiungete le fave nella padella con le patate, coprite a filo con l'acqua bollente dove avete sbollentato le fave e lasciate cuocere per 10 minuti. A fine cottura, con il frullatore ad immersione frullate tutti gli ingredienti, regolate di sale e di pepe. Distribuite la passata di fave in 4 ciotole da portata, aggiungete, in ciascuna porzione, la burrata tagliata a pezzi e le mandorle, tagliate grossolanamente e tostate in un padellino antiaderente. Servite la passata ricca con un filo d'olio extravergine d'oliva e profumate con qualche foglia di basilico.

 

Torna ad inizio pagina

 ultimo aggiornamento: 14.06.2011